Gabriele Zanni in risposta al comunicato di Sala

lettera 11maggio“Al netto dei grossolani insulti, che come già sperimentato in Consiglio Comunale fanno parte dello stile dell’ex Sindaco Sala, l’unica verità che emerge dalle sue dichiarazioni scomposte, è la conferma dell’esistenza di un buco di bilancio, di cui da tempo era consapevole. Ciò nonostante Sala non si è fatto scrupolo d’illudere i cittadini bisognosi con promesse di riduzioni di imposte incompatibili con l’attuale situazione finanziaria del Comune. Pur compatendo la vicenda personale di un uomo che teme di perdere la poltrona, non possiamo che respingere i luoghi comuni e i toni violenti da vecchia politica utilizzati dall’ex sindaco. La mia candidatura nasce proprio dalla volontà di andare oltre i pregiudizi ideologici e una visione del secolo scorso. Suggerirei poi bonariamente a Sala di lasciar perdere riferimenti ai curricula professionali, che i palazzolesi ben conoscono.” GABRIELE ZANNI

Utilizzando questo sito, accetti l'impostazione di cookie - da parte nostra e dei servizi collegati - per personalizzare i contenuti che ti vengono presentati, come meglio descritto nella nostra Policy per l’uso dei Cookie.